Regolamento

Anno scolastico     2019 – 2020

Alcune Regole per un Servizio Migliore

La descrizione della scuola nelle sue strutture, finalità istituzionali, obiettivi e metodologie è contenuta nel P.O.F. (Piano Offerta Formativa). Chiunque può venirne a conoscenza richiedendolo alla scuola o in parrocchia. In questo “regolamento” vengono specificati e, per quanto possibile, chiariti alcuni aspetti tecnici, pratici e organizzativi inerenti la gestione ordinaria dell’attività scolastica.

Calendario

L’accoglienza e l’attività con i bambini ha inizio con il primo lunedì dopo l’8 settembre (festa patronale di Fusignano), prosegue fino a metà giugno con le varie attività didattiche, poi continua organizzata nelle forme e attività di un C.R.E. fino all’ultimo venerdì di luglio.

Orario

Per tutte le sezioni la scuola è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 08,00 alle 16,40.

L’orario di entrata può essere anticipato alle 07,30, mentre quello di uscita posticipato fino alle 18,00. Tale servizio comporta una quota aggiuntiva alla retta e occorre farne richiesta possibilmente già al momento dell’iscrizione.

Il servizio viene conteggiato a partire dal secondo utilizzo mensile.

Gli Orari di Entrata e Uscita

  •      07,30-08,00          Pre-orario (SU RICHIESTA – no lattanti)
    • 08,00-09,00          ENTRATA
      • 11,45-12,00          USCITA  DI META’ GIORNATA (NIDO)
      • 12,15-12,30          USCITA  DI META’ GIORNATA (PRIMAVERA)
      • 12,30-12,45          USCITA  DI META’ GIORNATA (MATERNA)
    • 16,20-16,40          USCITA
  •      16,45-18,00          Post-orario (SU RICHIESTA – no lattanti )

N.B. Chiediamo di rispettare gli orari per un miglior servizio e come buona norma educativa. La porta nell’orario di entrata viene chiusa alle ore 9,00, i ritardi non verranno accettati se entro tale orario non sarà pervenuta alla scuola una telefonata con avviso di ritardo.

Iscrizioni – Ammissioni – Graduatorie

Le domande di iscrizione si effettuano alla scuola, compilando l’apposito modulo rilasciato direttamente dal personale incaricato.

Per la scuola Materna: vanno presentate nel mese di gennaio, l’accettazione è subordinata alla disponibilità di posti.

Per il Nido: le sezioni nido e primavera possono essere composte da 19 e 20 bimbi. Le domande di iscrizione vanno effettuate dal giorno dell’open-day di gennaio e nel mese di febbraio per l’anno scolastico successivo. Non possono essere inseriti più di 5 lattanti contemporaneamente, per regolamento interno, possono frequentare i bimbi a partire dai 10 mesi. Qualora le sezioni non fossero complete vengono accolte le domande di iscrizione anche durante l’anno scolastico in corso.

Formata la sezione, le ulteriori domande accederanno alla lista di attesa, a questi non sarà garantita la chiamata alla frequenza.

I bimbi iscritti al Nido e che confermano l’iscrizione hanno diritto al posto nelle classi successive fino al termine della scuola materna.

Calendario inserimenti

Le insegnanti di sezione dopo aver programmato in base all’età anagrafica (dal più grande al più piccolo) la graduatoria  dei nuovi iscritti , daranno comunicazione entro la fine del mese di giugno ai genitori del giorno e ora d’inizio inserimento.

I bimbi che iniziano l’inserimento nei primi 15 giorni del mese, pagano la retta intera; i bimbi che iniziano dal giorno 16 del mese pagano metà retta.

Rette del presente anno scolastico

QUOTA D’ISCRIZIONE ANNUA ………………………………………€ 80,00
QUOTA FISSA PART-TIME LATTANTI …………………………..€ 200,00
QUOTA FISSA LATTANTI …………………………………………………€270,00
QUOTA FISSA PART-TIME NIDO – PRIMAVERA …………€ 130,00
QUOTA FISSA MENSILE NIDO – PRIMAVERA ……………..€ 180,00
QUOTA FISSA MENSILE MATERNA ……………………………….€ 110,00
QUOTA FISSA MENSILE MENSA……………………………………..€ 50,00
PRANZO (effettivo) ……………………………………………………………..€ 4,00
PRE ORARIO      (07,30 – 8,00) ……………………………………………€ 10,00
POST ORARIO   (16,40-18,00) …………………………………………….€ 25,00

Nota Bene

La quota Lattanti, (nel caso in cui si fosse già iniziato il percorso) viene considerata calcolando anche il mese del compimento del 1° anno, mentre dal mese successivo la retta viene calcolata come prevista da sezione Nido-Primavera. Fino all’anno compiuto non è previsto il servizio del pre/post orario.

La quota di iscrizione, in caso di ritiro del bambino resta alla scuola.

Pagamenti

La retta viene pagata mensilmente per 11 mesi (escluso agosto).

Le quote fisse vanno pagate anche nel caso di un mese intero di assenza; in questo modo viene garantito il posto.

Fa eccezione solamente il mese di luglio: chi anticipa la chiusura per ferie e non frequenta in questo mese, paga metà retta della quota fissa, ma è necessario comunicarlo in Direzione o alle insegnanti entro fine maggio per motivi organizzativi.

Modalità di pagamento

Il pagamento è sempre posticipato per permettere il conteggio dei pasti e/o di eventuali pre e post orario. Es. Settembre si pagherà in ottobre.

Il costo della retta viene comunicato attraverso mail.

Il pagamento può essere effettuato:

  • tramite SDD (R.I.D) con autorizzazione di addebito in C/C, prelievo il giorno 25 di ogni mese. Il modulo va richiesto all’ufficio della scuola a Paola.
  • tramite bonifico entro il 10 di ogni mese sul conto corrente bancario della scuola intestato a

Parrocchia San Giovanni Battista Gestione Scuola Materna”M.Ausiliatrice”

Coordinate bancarie:         IT84 N085 4267 5600 1000 0061 679

Indicare nella Causale il mese di riferimento e il nome del Bambino

Organi di gestione della scuola

Il Legale Rappresentante

E’ il parroco “pro tempore” della parrocchia S. Giovanni Battista in Fusignano.

Il Comitato di Gestione

E’ un organismo che ha lo scopo di collaborare con il Gestore e il Corpo docente fornendo pareri e proposte in merito alle strutture, alla didattica, all’organizzazione e agli orientamenti educativi, nel rispetto delle finalità proprie della scuola.

Il Collegio delle insegnanti

E’ composto da tutte le insegnanti titolari di Sezione e di supporto. E’ l’organismo scolastico più importante per la conoscenza, la relazione e l’educazione dei bambini; per la progettazione del lavoro di gruppo e la verifica dell’azione educativa.

  • Si ritrova ogni 15 giorni col Gestore per il coordinamento delle varie attività, la programmazione e organizzazione dei progetti didattici ed educativi e per le problematiche complessive della scuola.
  •  All’interno del Collegio insegnanti si conoscono e scelgono proposte di aggiornamento per migliorare la propria formazione.
  • Per la definizione dei progetti di sezione e la loro operatività pedagogica, per problematiche particolari di bimbi in difficoltà e per il coordinamento pedagogico tra le varie scuole, le insegnanti si avvalgono della collaborazione di una pedagogista messa a disposizione dalla Associazione F.I.S.M di RAVENNA, delle strutture pubbliche e dei Servizi Sociali.

 L’assemblea dei genitori

E’ costituita da tutti i genitori dei bimbi iscritti, dalle insegnanti e dal gestore. Nell’assemblea si approfondiscono e discutono le finalità della scuola, i programmi ed i progetti educativi. Si accolgono suggerimenti per promuovere e rendere migliori le attività. L’assemblea dei genitori elegge i propri membri del Comitato di Gestione. L’assemblea generale si riunisce due volte all’anno. Si cerca la collaborazione per un sempre maggior raccordo con le Istituzioni educative e scolastiche presenti sul nostro territorio, allo scopo di rendere sempre migliore l’integrazione fra le diverse componenti del nostro tessuto sociale.

Si promuove e propone l’incontro delle famiglie con “esperti” su temi relativi all’infanzia e a problematiche varie.

Nota Bene

Per qualsiasi tipo di informazioni o chiarimenti è attivo uno sportello di ascolto presso l’Ufficio di questa scuola, tutti i mercoledì dalle 16,30 alle 18,30.

Per chi fosse impossibilitato ad usufruire del suddetto sportello, telefonare al numero della scuola (0545 50074) e chiedere di Paola per appuntamento.

Certi della vostra collaborazione ci auguriamo un proficuo cammino educativo insieme.

                                                                                       LA DIREZIONE